grass
naturale

100% Naturale

Utilizziamo metodi totalmente naturali e biologici

legale

Legale

Prodotto legale con contenuto di THC nei limiti consentiti dalla legge

qualita

Qualità

Accurato metodo di coltivazione e selezione per garantire la massima qualità

filiera

Filiera corta

Il beneficio di offrire un prodotto seguito con attenzione dalla semina  alla vendita finale

Alta quota per un'alta qualità

ALTITUDINE, SOLE, VENTO, E FORTE ESCURSIONE TERMICA DETERMINANO

UN PRODOTTO MIGLIORE RICCO DI RESINE E PROFUMI

metri
metri
metri
Le nostre infiorescenze di cannabis sativa si contraddistinguono proprio per l’alta qualità dovuta all’altitudine in cui vengono coltivate . I nostri campi situati a quota 1000, 1200, 1600 metri ci permettono di raccogliere fiori di qualità superiore, difficilmente ottenibili nella coltivazione in pianura. In alta quota, infatti , le forti escursioni termiche tra il giorno e la notte inducono le piante a produrre una maggior quantità di resine ricche di cannabinoidi e terpeni che donano il caratteristico intenso profumo.

Prodotti

Cannabis cup 2019 1°posto outdoor

I nomi delle infiorescenze da noi coltivate e selezionate si ispirano alle cime dei monti delle vallate occitane che circondano i campi in quota.

.

Chi siamo

Siamo giovani coltivatori della Val di Susa.

Fin da ragazzi abbiamo coltivato con passione la terra dove siamo nati.

Questo è il nostro mestiere: far crescere in alta montagna un raccolto di altissima qualità.

Siamo Occitani: qui la canapa si coltivava già prima che passasse il treno e l’automobile. Ecco perché la nostra canapa è “CANAPA d’OC”: D’OC vuol dire, nella lingua antica, proveniente dall’Occitania, cioè dalle terre dell’arco alpino dove è nata la Lingua d’Oc.

La nostra CANAPA si chiama ALTECIME, perché nasce in alta quota, oltre i 1000 metri di altitudine in Alta Val Susa. Qui ci prendiamo cura delle nostre per ottenere il meglio del fiore.

Non si può spiegare cosa vuol dire CANAPA coltivata in alta quota: come per tante altre cose che nascono in montagna, te ne accorgi già dal profumo che tutto è diverso e più intenso.

Lasciamo fare tutto alla montagna, noi ci mettiamo il lavoro, la cura e la passione: coltiviamo la canapa in modo totalmente naturale, perché non vogliamo raccogliere tutto, e neanche tanto, ma il meglio.

Ci piace la sfida di coltivare rispettando la montagna: le terre della Val Susa ci ripagano con un raccolto straordinario, ricco di fiori bellissimi e profumatissimi.

Cannabis sativa

Fin dal 3500 a.C.

Preparazione campo

Fin dall'età del bronzo era diffusa la coltivazione della canapa ad uso tessile su tutto l'arco alpino con presenza di maceratori, frantoi da "pista", filatoi e telai.

1900

Massima diffusione della coltivazione.

1978

Ultimo anno di presenza della coltivazione della canapa in Alta Valle Susa.

2015

Ripresa della coltivazione da parte della nostra piccola realtà. Sperimentazione di nuovi utilizzi con infiorescenze ed estratti.

CANAPA D’OC

L’ ECOSOSTENIBILITA’ guida le nostre scelte: partiamo dal recupero dei terreni montani incolti e li riportiamo in vita. La coltivazione riporta il territorio in positivo, migliora la qualità dell’aria grazie all’assorbimento dell’anidride carbonica da parte delle piante e riduce il rischio di dissesto idrogeologico. Inoltre la canapa fa bene anche al terreno, perché rilascia sostanze organiche che migliorano la qualità del terreno.

Per completare questo percorso virtuoso, noi ci impegniamo a coltivare secondo le direttive del metodo naturale e biologico, applicando la rotazione delle colture e evitando l’uso dei fertilizzanti chimici. Crediamo che l’uomo e la montagna possono fare tutto da soli. E bene!

La nostra CANAPA D’OC è il fiore di questa nostra profonda convinzione.